Questo sito usa cookies tecnici e cookies di terze parti per la raccolta in forma aggregata e anonima di dati che aiutano la Provincia di Alessandria a migliorare la fruibilità dei contenuti. Proseguendo la navigazione del sito, effettuando uno scroll della pagina o clickando il bottone Accetta, acconsenti all'uso dei cookie. Per maggiori informazioni consultare la voce Informativa cookies
Domenica 28 Maggio 2017
Salta i link dei menu
Versioni alternative: Solo testo - Alta visibilità
Home Frecce Appalti Frecce Faq
Faq

Quesito N. 3

Autore: Direzione Appalti e Contratti.
Data prima pubblicazione: Venerdì, 17 Marzo 2017, Ore: 09:27:45
Data ultima modifica: Venerdì, 17 Marzo 2017, Ore: 11:10:53
Data scadenza: 24-03-2017
Domanda: La Provincia di Alessandria ha la disponibilita' giuridica riconducibile ad un titolo derivante da accordo scritto/contratto di unita' immobiliari per le civili abitazioni e le strutture collettive che attualmente ospitano i richiedenti asilo nell'ambito dei progetti in essere nel triennio 2014-2016 per i quali e' stata chiesta la prosecuzione per il triennio 2017-19?
Risposta:
No, in quanto il titolare dell'accordo scritto/contratto relativo alle unità immobiliari ospitanti i richiedenti asilo al momento dell'uscita del bando non vede come contraente la Provincia di Alessandria ma bensì la cooperativa che attualmente sta gestendo i progetti SPRAR per conto dell'ente scrivente.