Questo sito usa cookies tecnici e cookies di terze parti per la raccolta in forma aggregata e anonima di dati che aiutano la Provincia di Alessandria a migliorare la fruibilità dei contenuti. Proseguendo la navigazione del sito, effettuando uno scroll della pagina o clickando il bottone Accetta, acconsenti all'uso dei cookie. Per maggiori informazioni consultare la voce Informativa cookies
Domenica 16 Dicembre 2018
Salta i link dei menu
Versioni alternative: Solo testo - Alta visibilità
Home Frecce Appalti Frecce Faq
Faq

Quesito N. 6

Autore: Direzione Appalti e Contratti.
Data prima pubblicazione: Giovedì, 02 Agosto 2018, Ore: 11:11:41
Data ultima modifica: Giovedì, 02 Agosto 2018, Ore: 12:00:53
Data scadenza: 31-10-2018
Domanda: Un'azienda agricola ├Ę esonerata dalla presentazione della garanzia provvisoria, ai sensi dell'art. 93 del Codice pari al 2% dell'importo riferito al lotto o all'insieme di lotti per cui si partecipa ovvero una dichiarazione di impegno, da parte di un Istituto bancario o assicurativo o altro soggetto di all'art. 93, comma 3, del Codice?
Risposta:
L'azienda agricola, in quanto tale, non è esonerata dalla prestazione della garanzia provvisoria.
Peraltro, se ha le caratterisitiche di micro, piccola o media impresa:

1) può presentare cauzione di importo ridotto del 50% (Art. 93, comma 7, D.Lgs. n. 50/2016);
2) è esonerata dalla presentazione della dichiarazione di impegno di un fideiussore al rilascio della garanzia definitiva (art. 93, comma 8, D.Lgs. n. 50/2016). 
 
La costituzione della garanzia provvisoria per contanti può avvenire mediante bonifico sul conto corrente di tesoreria della Provincia di Alessandria, i cui estremi (IBAN) sono riportati nel Disciplinare di gara (Par. 10), indicando come causale "Garanzia provvisoria per partecipazione procedura d'appalto servizio sgombero neve e/o trattamento antighiaccio per le strade provinciali"; la ricevuta del bonifico dovrà essere inserita nella Busta "A", a comprova dell'avvenuta effettuazione del versamento.