Questo sito usa cookies tecnici e cookies di terze parti per la raccolta in forma aggregata e anonima di dati che aiutano la Provincia di Alessandria a migliorare la fruibilità dei contenuti. Proseguendo la navigazione del sito, effettuando uno scroll della pagina o clickando il bottone Accetta, acconsenti all'uso dei cookie. Per maggiori informazioni consultare la voce Informativa cookies
Martedì 24 Novembre 2020
Salta i link dei menu
Versioni alternative: Solo testo - Alta visibilità
     Mappa del sito
Home Frecce Avvisi per selezioni
Avvisi per selezioni

Bando P.O.P. 2013

Autore: Amministratore.
Data prima pubblicazione: Mercoledì, 05 Marzo 2014, Ore: 11:08:52
Data ultima modifica: Martedì, 03 Giugno 2014, Ore: 01:14:24
Area tematica: Agricoltura
Data scadenza: 31-01-2015
Tipologia: assegnazione di contributi
Descrizione:
La Giunta provinciale con Deliberazione del 12 febbraio u.s. ha varato il nuovo Programma Operativo Provinciale (P.O.P.) a valere per il periodo 2013/2014.
Di seguito gli interventi previsti dal provvedimento, che hanno ricaduta sull’intero territorio provinciale, ivi comprese le zone montane.
Art. 18 - COLTURE PREGIATE
In linea con l’intervento già previsto nel 2011, si conferma la necessità di sostenere indirizzi produttivi alternativi nell’agricoltura di collina, specialmente nelle zone dove non esistono vantaggiose alternative colturali alla viticoltura. Soltanto l’ottenimento di prodotti con particolari caratteristiche di qualità o di nicchia possono, in questi particolari agro-sistemi, trovare sbocchi di mercato remunerativi; il nocciolo ben si presta a questo sbocco, se il provvedimento è inserito in un’ottica di filiera legata ovviamente all’industria dolciaria. A tal fine si prevede la concessione di contributi per l’impianto di noccioleti limitatamente alla varietà “Tonda gentile trilobata,” realizzati e condotti conformemente al disciplinare di produzione per il riconoscimento dell’indicazione geografica protetta “Nocciola Piemonte I.G.P.” effettuati in zone collinari e montane; parte dei finanziamenti andranno a coprire le richieste presentate sul P.O.P. 2011 e giacenti presso gli Uffici.
Nel 2013 l’impegno previsto è di € 50.000,00

Art. 32 - ACCORPAMENTI AZIENDALI
I dati del Censimento generale dell’Agricoltura del 2010 hanno dimostrato che la superficie media aziendale, pur essendo quasi raddoppiata, passando dai circa 8 agli attuali 15,16 ettari, mantiene una dimensione alquanto ridotta, in termini di economia di scala.
In considerazione inoltre della struttura aziendale ancora alquanto frammentata, si intende pertanto rinnovare il sostegno al riordino fondiario con un contributo alle spese notarili necessarie per la predisposizione e la stesura degli atti di permuta o di acquisto di terreni che vengono accorpati; ciò in base a quanto previsto dall’art. 32 della L.R. 63/78 e al fine di ridurre i costi generali di produzione.
Nel 2013 l’impegno previsto è pari a € 10.000,00

REFERENTI:
Per gli accorpamenti:

Maddalena Ricci: 0131/304407 – maddalena.ricci@provincia.alessandria.it

Per gli impianti di nocciolo:
Mauro Minetti: 0131/304479 – mauro.minetti@provincia.alessandria.it
Giuseppina Daffunchio: 0131/304418 – giuseppina.daffunchio@provincia.alessandria.it
PEC: protocollo.agricoltura@cert.provincia.alessandria.it
Documenti
Icona pdf Bando (file pdf 47.62 kb scaricato 1266 volte)
Icona word Domanda di contributo P.O.P. 2013 (file doc 50.5 kb scaricato 1138 volte)
Icona word Domanda di contribito nocciolo P.O.P. 2013 (file doc 120.5 kb scaricato 1156 volte)