Questo sito usa cookies tecnici e cookies di terze parti per la raccolta in forma aggregata e anonima di dati che aiutano la Provincia di Alessandria a migliorare la fruibilità dei contenuti. Proseguendo la navigazione del sito, effettuando uno scroll della pagina o clickando il bottone Accetta, acconsenti all'uso dei cookie. Per maggiori informazioni consultare la voce Informativa cookies
Domenica 15 Settembre 2019
Salta i link dei menu
Alta visibilità Grafica
Home Frecce Comunicati stampa

Bicentenario Don Bosco : tutte le Autorità riunite a Palatium Vetus per dare il via al calendario di eventi. Per la Provincia di Alessandria hanno portato il saluto ed una riflessione la Presidente Rita Rossa ed il Consigliere provinciale Carlo Bus

Autore: Ufficio Stampa e Relazioni Esterne.
Data prima pubblicazione: Giovedì, 29 Gennaio 2015, Ore: 16:28:04
Data ultima modifica: Giovedì, 29 Gennaio 2015, Ore: 16:30:12
Data: 29-01-2015
Numero: 5
Descrizione:
Umiltà e semplicità coniugate alla profondità di pensiero ed azione sono i valori principali ai quali ispirarsi e trarre insegnamento per le istituzioni, chiamate oggi ad interpretare i bisogni dei più umili, dei più fragili e dei nuovi poveri., sottolinea Rita Rossa. Consegnando, attraverso le celebrazioni per il Bicentenario alla Storia, gli insegnamenti di Don Bosco, continua la Presidente, automaticamente li proiettiamo nel futuro ed all’attenzione delle nuove generazioni. Il fulcro dell’azione di Don Bosco è stato il ‘cortile’, l’oratorio, l’incontro tra i giovani, il tempo trascorso insieme. Quel cortile allargato può dare, oggi più che mai, vista la gravità dei tempi, il ’senso’ ad una comunità globale che abbia un’ideale di pace e di armonia. Quell’armonia che già Platone esortava a trovare attraverso la ricerca di modelli ideali per indirizzare i giovani al bene. Carlo Buscaglia, insegnante e Preside , tortonese ha sottolineato l’importanza dell’intuizione di San Giovanni Bosco a scommettere sui giovani e l’assoluta necessità di attingere oggi piu’ che mai dai suoi valori, creando una ‘rete’ di solidarietà e responsabilità.
Documenti

Documento Bicentenario Don Bosco in fase di pubblicazione