Questo sito usa cookies tecnici e cookies di terze parti per la raccolta in forma aggregata e anonima di dati che aiutano la Provincia di Alessandria a migliorare la fruibilità dei contenuti. Proseguendo la navigazione del sito, effettuando uno scroll della pagina o clickando il bottone Accetta, acconsenti all'uso dei cookie. Per maggiori informazioni consultare la voce Informativa cookies
Domenica 03 Marzo 2024
Salta i link dei menu
Versioni alternative: Solo testo - Alta visibilità
     
Home
In primo piano

Servizio Valorizzazione ed Educazione Ambientale

Autore: Amministratore.
Data prima pubblicazione: Martedì, 03 Febbraio 2009, Ore: 13:19:31
Data ultima modifica: Sabato, 02 Dicembre 2023, Ore: 11:10:37
Descrizione:
Svolge le funzioni in materia di valorizzazione beni ambientali (LR 44/2000), biodiversità (LR 19/09 – Rete Natura 2000), gestione SIC-ZPS IT1180004 “Greto dello Scrivia” (LR 19/09 – Rete Natura 2000), valutazioni incidenza (artt. 41,43, 44 e 45 LR 19/09), rilascio autorizzazioni raccolta tartufi e tartufaie controllate e coltivate (LR 16/08), Flora e Fauna e diritti animali (LR32/82; LR34/93; LR 24/07), Volontariato ambientale: G.E.V./ GG.VV./ G.I.V (LR 32/82; L.157/92; LR 37/06), educazione e sostenibilità ambientale (LR 32/02 – Sistema InFEA);

Le funzioni sopra indicate vengono sviluppate attraverso lo svolgimento delle seguenti attività e/o prodotti:
  • L.R. 19/2009 (Rete Natura 2000): gestione SIC-ZPS IT1180004 “Greto dello Scrivia”; attuazione della normativa in materia di valutazione di incidenza e dell’istruttoria tecnica e amministrativa all’interno del SIC-ZPS IT1180004; coordinamento vari servizi provinciali competenti, per espressione di pareri relativi a V.I. ed interventi selvicolturali all’interno del SIC –ZPS, attività svolta con sopralluoghi, istruttorie, e riunioni;
  • Autorizzazioni tartufaie controllate e coltivate ex LR 16/2008;
  • Autorizzazione idoneità per la ricerca e raccolta dei tartufi ex LR 16/2008;
  • Autorizzazioni alla raccolta per scopi didattici e scientifici della flora e fauna protetta ex L.R. 32/82;
  • Autorizzazioni raccolta funghi ex L.R. 24/07;
  • Guardie Ecologiche Volontarie provinciali: coordinamento attività, formazione, aggiornamento e rapporti con Regione Piemonte, Comuni ed Enti Parco; rapporti con Prefettura per rinnovo, revoca Decreti prefettizi;
  • Procedure rendicontazioni a Regione Piemonte delle attività ex LL.RR. 32/82 e 24/07
  • Rilascio, rinnovo, revoca Decreti Guardie Giurate Venatorie Volontarie e Guardie ittiche Volontarie ex L.157/92 e LR 37/06;
  • S.E.T.-Sistema Educativo Territoriale: attività di informazione e formazione Educazione Ambientale con realizzazione progetti educativi rivolti alle istituzioni scolastiche ed alla cittadinanza in ambito provinciale, realizzati con supporto di altri Servizi della Direzione.
Referente: Roberta Cazzulo
Staff: Massimo Cartozzi
Indirizzo: Via Galimberti, 2/A, 15121 Alessandria
Telefono: 0131304562
LA PROVINCIA, al fine di prendere atto delle reali esigenze dei propri utenti, ritiene necessario effettuare un sondaggio sulla qualità del suo servizio, così da rendere possibile il miglioramento costante delle proprie attività. Questo breve questionario mira a comprendere meglio le Vostre esigenze e necessità: non esitate, quindi, a segnalare al nostro personale i Vostri commenti ed osservazioni.
Si ringrazia per il valido aiuto fornitoci con la compilazione di questo questionario e vi ricordiamo che tutto ciò ci permetterà di offrirvi un servizio più efficiente.

(NOTE: 5 = Insufficiente, 6= sufficiente, 7= discreto, 8 = buono, 9= ottimo)

Questionario












  







  









































(*) Obbligatorio

Inserisci il codice corrispondente all'immagineImmagine di controllo
Invia
La Provincia di Alessandria la ringrazia per aver contribuito al monitoraggio dei suoi servizi!

Le informazioni fornite verranno trattate esclusivamente in forma aggregata ed anonima, ai sensi del Regolamento UE 679/2016 del Parlamento Europeo e del Consiglio relativo alla protezione delle persone fisiche con riguardo al trattamento dei dati personali, nonché alla libera circolazione di tali dati e che abroga la Direttiva 95/46/CE (Regolamento generale sulla protezione dei dati), del D. Lgs. n. 196/03 "Codice in materia di protezione dei dati personali" e del D.Lgs. 281/99 "Disposizioni in materia di trattamento dei dati personali per finalita' storiche, statistiche e di ricerca scientifica"