Questo sito usa cookies tecnici e cookies di terze parti per la raccolta in forma aggregata e anonima di dati che aiutano la Provincia di Alessandria a migliorare la fruibilità dei contenuti. Proseguendo la navigazione del sito, effettuando uno scroll della pagina o clickando il bottone Accetta, acconsenti all'uso dei cookie. Per maggiori informazioni consultare la voce Informativa cookies
Sabato 02 Marzo 2024
Salta i link dei menu
Versioni alternative: Solo testo - Alta visibilità
     
Home
In primo piano

Coordinamento Amministrativo Viabilità – Ambiente - Espropri

Autore: Amministratore.
Data prima pubblicazione: Martedì, 03 Febbraio 2009, Ore: 12:53:12
Data ultima modifica: Mercoledì, 14 Febbraio 2024, Ore: 12:07:53
Descrizione:
Attraverso l'Ufficio Segreteria di Direzione svolge le seguenti attività:
  • Attività relativa agli affari generali interni ed esterni della Direzione ed al ricevimento del pubblico;
  • Gestione e archivio corrispondenza della direzione;
  • Emissione Ordini di Servizio e ordinanze viabilistiche a supporto dei reparti stradali;
  • Raccolta dati per attività statistiche inerenti la direzione
Attraverso l’Ufficio Programmazione e Bilancio supporta la Direzione in tutte le fasi di programmazione e monitoraggio del lavoro pubblico, ed in particolare:
  • accesso al sistema informatizzato del CIPE per l’inserimento dei dati richiesti circa la realizzazione delle OO.PP. con l’ottenimento del necessario Codice CUP;
  • redazione di tutti atti deliberativi in materia di OO.PP e LL.PP.;
  • supporto alla programmazione finanziaria e predisposizione delle schede per le previsioni annuali di Bilancio;
  • supporto alla programmazione riguardante lo sviluppo delle reti di trasporto, intermodalità e logistica, anche in rapporto alle ricadute territoriali del Terzo Valico;
  • monitoraggio costante dell’andamento della spesa in corso di esercizio finanziario e rilevazione dei fabbisogni;
  • predisposizione delle rendicontazioni delle spese effettuate per la realizzazione di infrastrutture viarie in relazione a fondi trasferiti dalla Regione Piemonte e da altri Enti;
Attraverso il Servizio Acquisti, Manutenzione Mezzi e Supporto Manutenzione Invernale svolge le seguenti attività
  • acquisto di servizi e forniture necessari al funzionamento di tutti i Reparti Stradali dell’Ente, anche attraverso l’utilizzo di piattaforme informatiche;
  • supporto alla Direzione nella gestione amministrativa dei servizi di manutenzione invernale per tutta la rete stradale provinciale;
  • cura di tutte le procedure tecnico-amministrative per la manutenzione dei mezzi pesanti e delle attrezzature varie in dotazione a tutti i Reparti Stradali dell’Ente;
  • istruzione dei procedimenti relativamente all’acquisizione della dotazione dei DPI per tutto il personale addetto alla viabilità, anche di altra Direzione;
  • verifica requisiti degli operatori economici di cui all’art. 80 del Codice dei Contratti per gli affidamenti di competenza;
  • adempimenti in tema di applicazione della normativa sulla tracciabilità dei flussi finanziari per tutti i contratti stipulati;
Attraverso l’Ufficio Trasporti Eccezionali e Competizioni sportive per l’intera rete stradale provinciale:
  • Rilascio autorizzazioni per trasporti eccezionali e macchine operatrici agricole (ex art.10 e altri del Codice della Strada e suo Regolamento di attuazione);
  • Gestione diretta della procedura amministrativa, attività di sportello, cura dei rapporti con gli altri enti competenti in materia e relazione coi settori tecnici e reparti stradali della direzione;
  • Gestione rapporti con operatori del settore e in particolar modo con i gestori delle autostrade per la progressiva integrazione delle procedure informatiche in modo da garantire il controllo e la gestione pianificata dei flussi dei mezzi sul territorio di competenza come da indicazione del Ministero Infrastrutture e Trasporti.
  • Rilascio autorizzazioni e nulla osta per lo svolgimento di competizioni atletiche, ciclistiche e con animali o con veicoli a trazione animale, oltre a quelle di tipo motoristico, di cui all’art.9 ed altri del Codice della Strada e suo Regolamento di attuazione.
Attraverso il Servizio Amministrativo LL.PP. Viabilità redige tutti i provvedimenti, le determinazioni dirigenziali, atti di liquidazione, in materia di OO.PP e LL.PP Viabilità della direzione ed, altresì, a supporto della Direzione Patrimonio Istruzione Viabilità 2 Trasporti per quanto riguarda la materia viabilistica. In particolare:
  • Cura istruttoria e redazione determinazioni di affidamento dei lavori con contestuale impegno di spesa per gli affidamenti diretti di lavori e di incarichi professionali;
  • predisposizione delle conseguenti lettere commerciali e dei disciplinari di incarico per i professionisti;
  • Elaborazione determinazioni a contrattare e di affidamento dei lavori con contestuale impegno di spesa per gli appalti di LL.PP. con espletamento di gara da parte della competente direzione;
  • Cura dei procedimenti di spesa e dei rapporti con gli uffici finanziari per il monitoraggio dell’andamento circa i vari procedimenti;
  • collaborazione alla rendicontazione di fondi trasferiti dalla Regione Piemonte e da altri Enti per la realizzazione di OO.PP.;
  • Verifica e predisposizione atti per interventi in somma urgenza, con relative liquidazioni e trasmissione ad ANAC di ogni provvedimento nelle forme richieste;
  • Predisposizione approvazione atti di collaudo, stati di avanzamento lavori, certificati di regolare esecuzione e relative contabilità finali, eventuali pagamenti diretti a fornitore o subappaltatore;
  • Istruzione procedure amministrative in merito all’approvazione delle perizie di variante, spostamento sottoservizi e di tutte le attività inerenti la realizzazione dell’opera pubblica;
  • Cura istruttoria e trasmissione schede ripartizione compensi incentivanti agli uffici finanziari;
  • Adempimenti in tema di applicazione della normativa sulla tracciabilità dei flussi finanziari per tutti i contratti stipulati e cura di eventuali interventi sostitutivi a favore degli enti previdenziali;
  • Verifica requisiti operatori economici di cui all’art. 80 del Codice dei Contratti per gli affidamenti di competenza;
  • Cura rapporti con imprese e utenza in genere per le informazioni relative all’andamento dei procedimenti di loro interesse e per l’aggiornamento sui pagamenti.
Attraverso l’Ufficio Concessioni e Autorizzazioni per l’intera rete stradale provinciale svolge le seguenti attività:
  • Gestione procedimento amministrativo di concessioni, autorizzazioni e nulla osta stradali, a norma del Codice della Strada e del relativo Regolamento di attuazione;
  • Rilascio suddetti atti autorizzativi relativamente ad opere da realizzarsi lungo la rete stradale provinciale, quali: apertura o mantenimento in esercizio di accessi, copertura fossi, posa reti di erogazione di pubblici servizi e relativi allacciamenti, installazione recinzioni, installazione ponteggi, installazione segnali turistici, industriali, di servizio utile, ecc., installazione e conseguente gestione dei mezzi pubblicitari lungo la rete viabile provinciale (installazione, rinnovi, rimozioni);
  • Cura istruttoria correlata alla presentazione ed alla restituzione delle garanzie (cauzioni) richieste agli utenti per alcune tipologie di opere;
  • Collaborazione stretta con i reparti stradali e l’Ufficio Progetti per quanto concerne l’attività di verifica tecnica, con l’UOA Polizia Provinciale relativamente all’attività sanzionatoria e con l’Ufficio Tributi del Servizio Finanziario della Direzione Risorse Finanziarie dell’Ente per gli aspetti impositivi;
  • Attività di sportello, sia con i singoli utenti che con i comuni e con gli enti di volta in volta coinvolti nei procedimenti autorizzativi.
Attraverso il Servizio Espropri svolge le seguenti attività:
  • Procedura di dichiarazione di pubblica utilità e relativi atti conseguenti finalizzati all’esproprio, all’imposizione di servitù e all’occupazione del bene, a supporto di tutte le direzioni tecniche dell’Ente e, su richiesta, anche per altri enti, nell’ambito delle funzioni di assistenza tecnico-amministrativa;
  • Procedure tecnico -amministrative e adozione provvedimenti finali in merito all’espropriazione per pubblica utilità, nonché occupazione temporanea d’urgenza ex art. 66 L.R. 44/00;
  • Procedura di dichiarazione di pubblica utilità e relativi atti propedeutici e conseguenti finalizzati all’esproprio e all’occupazione del bene ex D.P.R. 8/06/2001 n. 327;
  • Determinazione delle indennità di esproprio;
  • Determinazioni dirigenziali d’impegno di spesa, atti di liquidazione, ordini di pagamento e tutti gli atti propedeutici a emissione del decreto di esproprio;
  • Analisi piani particellari di esproprio dei progetti di competenza dell’Ente;
  • Procedure espropriative ed analisi dei piani particellari relativamente alle costruzioni ed agli esercizi di impianti di energia elettrica alimentati da fonti rinnovabili ex D.Lgs 387/03 e D.M. 10 .09.2010 lettere C) D) 2010;
  • Sopralluoghi e verifiche tecniche;
  • Collaborazione per rilievi e misurazioni in loco, stesura di tipi di frazionamenti per la corretta acquisizione delle aree individuate, nonché per il giusto accatastamento degli immobili espropriati e aggiornamenti catastali;
  • Attività di accorpamento al demanio stradale come acquisizione a titolo gratuito, con l’applicazione della normativa prevista dall’art. 31 L. 448/1998 (istruttoria singole situazioni pendenti per tratta stradale, avvio procedimento espropriativi non perfezionato e verifica sui presupposti e sull’avvenuto pagamento delle indennità), con invio comunicazioni ai singoli proprietari (ditte catastali) per la redazione del definitivo decreto di accorpamento;
  • Predisposizione atti di alienazione reliquati e/o beni inutilizzati da parte dell’Ente su richiesta di privati, con verifica da parte dell’ufficio della disponibilità del bene e procedura di sdemanializzazione, in conformità al regolamento per l’alienazione dei beni immobili di proprietà della Provincia approvato con D.C.P. 74/42230 del 27/07/1998;
  • Cura di tutte le formalità circa la corretta registrazione, trascrizione e volturazione presso i competenti uffici di tutti gli atti finalizzati all’acquisizione degli immobili (decreti di esproprio o atti di bonario accordo);
  • Depositi e svincoli presso la Cassa DD.PP. delle indennità di esproprio non accettate dagli espropriandi;
  • Consultazione e cura dei rapporti con la Commissione Espropri;
  • Attività di segreteria convocazione e verbalizzazione delle sedute della Commissione Espropri;
  • Informazioni all’utenza sull’andamento delle procedure
Attraverso il Servizio AUA - Contenzioso ambientale svolge le seguenti attività:
  • Competenze amministrative relative al rilascio dell’Autorizzazione Unica Ambientale (comprese CDS) sino all’emissione del provvedimento finale e la gestione post autorizzazione (modifiche, diffide, volture)
  • Rapporti con i Suap
  • Gestione ricorsi sanzioni nella loro totalità (legge 689/91) verbali, ordinanze, iscrizioni a ruolo per violazioni in materia ambientale (D. Lgs 152/06- Depenalizzazione L68/2015 Impianti Termici, Lr 10/91 -Vincolo Idrogeologico Lr 45/89- Acustico L 447/95, Caccia, Pesca, Fuoristrada, fauna minore Lr 32/82, Lr 24/07 Funghi – Tartufi e altre leggi correlate);
  • Emissione verbali e supporto atti relativi al servizio di vigilanza effettuato da GEV e GGVV;
  • Verifica Pagamenti e correlati atti per il recupero delle somme;
  • Accoglimento rateizzazione, riscossione coattiva (redazione tabulati per esattore).
Attraverso l’Ufficio Amministrativo Ambiente coadiuva gli uffici della Direzione, per la parte Ambiente relativamente a:
  • monitoraggio e gestione delle entrate ambientali relativi provvedimenti di accertamento, predisposizione impegni di spesa, supporto per atti afferenti il bilancio e per organizzazione del personale
  • emissioni avvisi di pagamento PagoPa e monitoraggio introiti ricomprese la gestione delle rateizzazioni di competenza ambientale;
  • gestione delle rateizzazioni di competenza ambientale
  • gestione degli adempimenti amministrativi finalizzati all’accertamento e svincolo delle cauzioni in materia di concessioni di derivazioni di acqua pubblica
  • rapporti con gli uffici finanziari;
  • rendicontazioni finanziarie;
  • supporto amministrativo Servizio di Protezione Civile e attività di OLP (operatore locale Progetto) per il servizio Civile Universale;
  • perfezionamento dei provvedimenti in ITER;
  • supporto Amministrativo Accordo di Programma Ecolibarna;
  • supporto ai Servizi/Uffici Amministrativi e Tecnici della Direzione;
  • richiesta certificati Casellario Giudiziale;
  • organizza e gestisce il parco auto della Direzione
  • gestisce la funzione “LR.19/2009 art. 50: istruttorie ed emanazione provvedimenti di ripristino per interventi ed opere realizzate in difformità da quanto disposto dal piano di gestione o in assenza di Valutazione di Incidenza”, attività svolta con sopralluoghi riunioni, rapporti con servizi di vigilanza, Enti di Gestione Parchi e Rete Natura 2000;
Attraverso l’Ufficio Amministrativo Energia svolge le seguenti attività:
  • Competenze amministrative relative ai procedimenti finalizzati al rilascio delle autorizzazioni alla realizzazione ed esercizio di impianti di produzione di energia da fonti rinnovabili;
  • Osservatorio Provinciale Rifiuti e predisposizione e gestione Programma Provinciale Rifiuti, progettazione e realizzazione di campagne di sensibilizzazione per la corretta gestione dei rifiuti;     

Attraverso l’Ufficio Amministrativo VIA – VAS - AIA svolge le seguenti attività:
  • Gestione istruttoria formale pratiche di AIA e VIA– VERIFICA (compreso controllo ed aggiornamento dell’avanzamento dei procedimenti e delle scadenze relative).
  • Spedizione pareri VAS.
  • Tenuta corrispondenza, cartelle di rete e documentazione per ogni singolo procedimento sino all’archiviazione degli atti conclusi.
  • Redazione verbali per sedute Conferenze di Servizi.
  • Stesura relativa alla parte amministrativa di provvedimenti finali di rilascio di giudizio di compatibilità ambientale (positivo o negativo).
  • Trasmissione Determinazione e Decreti alla Regione Piemonte e caricamento degli stessi nel programma Bollettino Ufficiale Regione.
  • Redazione relazione annuale finale da inviare alla Regione Piemonte relativamente ai procedimenti di Valutazione di Impatto Ambientale e di Verifica.
  • Pubblicazione sul sito Istituzionale della Provincia di tutta la documentazione inerente i vari procedimenti e gestione dei relativi aggiornamenti.
  • Supporto ai proponenti relativamente alla parte Amministrativa.
  • Redazione note, comunicazioni varie, ecc. verso ditte, Enti e soggetti interessati.
  • Gestione istanze di accesso agli atti da parte di soggetti terzi.         
Attraverso l’Ufficio Gestione Patrimonio Escursionistico svolge le seguenti attività:
  • Recupero e valorizzazione del patrimonio escursionistico del Piemonte - L.R. 12/2010.
  • Gestione Catasto Provinciale Percorsi Escursionistici, consulenza ad enti e associazioni;
  • Pareri Tecnici per accatastamento percorsi nel catasto regionale;
  • Supporto tecnico per Protocolli d'intesa relativi a itinerari di lunga percorrenza;
Referente: Maurizia Fariseo
Indirizzo: Via Porta, 11, 15121 Alessandria
Telefono: 0131304883
LA PROVINCIA, al fine di prendere atto delle reali esigenze dei propri utenti, ritiene necessario effettuare un sondaggio sulla qualità del suo servizio, così da rendere possibile il miglioramento costante delle proprie attività. Questo breve questionario mira a comprendere meglio le Vostre esigenze e necessità: non esitate, quindi, a segnalare al nostro personale i Vostri commenti ed osservazioni.
Si ringrazia per il valido aiuto fornitoci con la compilazione di questo questionario e vi ricordiamo che tutto ciò ci permetterà di offrirvi un servizio più efficiente.

(NOTE: 5 = Insufficiente, 6= sufficiente, 7= discreto, 8 = buono, 9= ottimo)

Questionario












  







  









































(*) Obbligatorio

Inserisci il codice corrispondente all'immagineImmagine di controllo
Invia
La Provincia di Alessandria la ringrazia per aver contribuito al monitoraggio dei suoi servizi!

Le informazioni fornite verranno trattate esclusivamente in forma aggregata ed anonima, ai sensi del Regolamento UE 679/2016 del Parlamento Europeo e del Consiglio relativo alla protezione delle persone fisiche con riguardo al trattamento dei dati personali, nonché alla libera circolazione di tali dati e che abroga la Direttiva 95/46/CE (Regolamento generale sulla protezione dei dati), del D. Lgs. n. 196/03 "Codice in materia di protezione dei dati personali" e del D.Lgs. 281/99 "Disposizioni in materia di trattamento dei dati personali per finalita' storiche, statistiche e di ricerca scientifica"