Questo sito usa cookies tecnici e cookies di terze parti per la raccolta in forma aggregata e anonima di dati che aiutano la Provincia di Alessandria a migliorare la fruibilità dei contenuti. Proseguendo la navigazione del sito, effettuando uno scroll della pagina o clickando il bottone Accetta, acconsenti all'uso dei cookie. Per maggiori informazioni consultare la voce Informativa cookies
Mercoledì 19 Giugno 2019
Salta i link dei menu
Alta visibilità Grafica
Home Frecce Opere Pubbliche
Opere Pubbliche

LAVORI DI RIPRISTINO CORPO STRADALE IN FRANA DELLA S.P. N. 72 "CUCCARO - VIGNALE" ALLA PROGR. KM 4+650 IN FRAZIONE SAN LORENZO.

Autore: Servizio Gare Lavori Pubblici.
Data prima pubblicazione: Mercoledì, 23 Agosto 2017, Ore: 12:40:10
Data ultima modifica: Mercoledì, 23 Agosto 2017, Ore: 12:50:37
Dettagli opera:
 PROCEDURA NEGOZIATA, SENZA PUBBLICAZIONE DI BANDO, PER L’AFFIDAMENTO DEI LAVORI DI RIPRISTINO CORPO STRADALE IN FRANA DELLA S.P. N. 72 "CUCCARO - VIGNALE" ALLA PROGR. KM 4+650 IN FRAZIONE SAN LORENZO.
 
- Codice Identificativo Gara (CIG): 7144657578
- Codice Unico di Progetto di investimento pubblico (CUP): E87H17000600003
- Numero di riferimento nomenclatura CPV: 45233140-2 “Lavori stradali”;
 
- Importo netto lavori:     €       56.319,66        di cui:
                                      €       53.419,66        soggetti a ribasso
                                      €          2.900,00       per oneri della sicurezza speciali non soggetti a ribasso
 
Responsabile Unico del Procedimento: Ing. Paolo PLATANIA.
 
Progettazione interna all’Ente.
Progetto Definitivo - Esecutivo per l’importo complessivo di € 70.000,00, approvato con Decreto del Presidente della Provincia n. 67/34449 del 07.06.2017.
 
Direttore dei lavori: Geom. Giovanni Battista PISANU.
 
Determinazione dirigenziale a contrattare DDVB1 n. 153/48644 del 13.07.2017.
 
Determinazione dirigenziale DDRS1 n. 340/49028 del 17/07/2017 di indizione della gara mediante procedura negoziata, senza pubblicazione di bando, ai sensi dell’ art. 36 comma 2, lettera b) del D.Lgs. n. 50/2016, con il criterio del minor prezzo, inferiore a quello posto a base di gara, determinato mediante ribasso percentuale unico sull’elenco prezzi posto a base di gara (art. art. 95 comma 4, lettera a-, del D.Lgs. n. 50/2016); esclusione automatica delle offerte anomale (art. 97, comma 8, del Decreto cit.).
 
Sedute di gara: 02.08.2017 e 04.08.2017.
Operatori economici invitati n. 15:
  1 - EMANUELLI SRL - ALESSANDRIA
  2 - C.T.E. SPA - ACQUI TERME AL
  3 - NEMO SRL - CASALE M.TO AL
  4 - COEDIS SRL - CASALE M.TO AL
  5 - VERARDI SRL - MORANO SUL PO AL
  6 - CACCIABUE SRL  - MASIO AL
  7 - PANCOT F.LLI SRL - SAN SALVATORE M.TO AL
  8 - MUZIO COSTRUZIONI SRL -TICINETO AL
  9 - PIETRO SUCCIO SRL - ASTI
10 - CESIAF SRL - TORTONA AL
11 - IMPRESA MONDO SRL - MONTEGROSSO D'ASTI AT
12 - SOILTEC GENOVA SRL - GENOVA
13 - C.R.E.U.M.A. SRL - VILLAFRANCA D’ASTI AT
14 - CELASCO ARMANDO - S.MARGHERITA STAFFORA PV
15 - GALLO VALTER E C. SNC - FEISOGLIO CN
 
Offerte pervenute n. 6– offerte ammesse n. 6.
Ribassi offerti:
1- VERARDI & C. SRL – ribasso 16,13
2- COEDIS SRL – ribasso 22,686
3- MUZIO COSTRUZIONI SRL – ribasso 10,80
4- GALLO VALTER & C. SNC – ribasso 11,25
5- CACCIABUE SRL – ribasso 17,693
6- NEMO SRL- ribasso 18,512
 
Il seggio di gara, ai sensi dell’art. 97, comma 8, del D.Lgs. n. 50/2016, non ha proceduto all’esclusione automatica delle offerte che presentino una percentuale di ribasso pari o superiore alla soglia di anomalia, in quanto, come previsto al suddetto dettato normativo, tale esclusione non viene esercitata quando, come nel caso presente, vengano ammesse meno di dieci offerte.
 
L’offerta di maggiore ribasso, 22,686% (ventidue virgola seicentottantasei per cento), risulta essere quella presentata dall’Impresa COEDIS SRL con sede in Via Sosso n. 12 – 15033 Casale M.to (AL); il seggio di gara ha ritenuto che il suddetto ribasso offerto sia adeguato e sufficiente rispetto all’entità ed alle caratteristiche dell’appalto in oggetto.
 
Appalto aggiudicato, previa verifica del possesso dei requisiti dichiarati in sede di presentazione dell’offerta, con determinazione dirigenziale DDRS1 n. 391/56781 del  23.08.2017, all’Impresa COEDIS SRL.
 
Importo di aggiudicazione: € 44.200,88, oltre IVA al 22%.