Questo sito usa cookies tecnici e cookies di terze parti per la raccolta in forma aggregata e anonima di dati che aiutano la Provincia di Alessandria a migliorare la fruibilità dei contenuti. Proseguendo la navigazione del sito, effettuando uno scroll della pagina o clickando il bottone Accetta, acconsenti all'uso dei cookie. Per maggiori informazioni consultare la voce Informativa cookies
Domenica 15 Dicembre 2019
Salta i link dei menu
Versioni alternative: Solo testo - Alta visibilità
     Mappa del sito
Home Frecce Notizie

PROGETTO WOMEN WILL WORK, STRUMENTI INNOVATIVI PER LE AZIENDE: VIDEO CURRICULUM, COLLOQUI VIA SKYPE E INSERIMENTI QUALIFICATI

Autore: Amministratore.
Data prima pubblicazione: Giovedì, 09 Maggio 2013, Ore: 11:49:53
Data ultima modifica: Martedì, 25 Ottobre 2016, Ore: 09:56:52
Area tematica: Lavoro e Formazione
Descrizione:
Logo fondi strutturali europei 2007-2013

Nell’ambito delle iniziative volte alla promozione delle pari opportunità e della cultura di genere la Provincia di Alessandria ha attivato un progetto che utilizza finanziamenti del Fondo Sociale Europeo, denominato “Women Will Work”, rivolto all’inserimento qualificato e reinserimento al lavoro di giovani donne laureate e donne adulte con alta professionalità.
Per individuare le beneficiarie di questo Progetto è stata indetta una procedura ad evidenza pubblica per destinatarie che sono afferite dalle banche dati provinciali dei Centri Impiego e dall’ufficio della Consigliera di Parità della Provincia.
Le utenti ammesse al progetto sono state coinvolte in un percorso di Empowerment condotto da Esperti che hanno incentrato la formazione sulla presa di coscienza dei propri punti di forza, con particolare attenzione alla cultura della diversità vista come valore e non come limite.
Le beneficiarie sono state seguite passo a passo da operatori specializzati che le hanno supportate al fine di elaborare un progetto personale individuale e di valutare un inserimento o reinserimento lavorativo. All’interno del progetto è stato previsto l’utilizzo di nuove tecnologie: il job organizer (strutturato con materiali utili per pianificare e organizzare le attività del progetto e raccogliere i documenti per la propria presentazione), colloqui di selezione via Skype e il videocurriculum. All’interno del percorso, infatti, le beneficiarie hanno potuto realizzare il loro videocurriculum, uno strumento innovativo che consente di superare l’ostacolo anagrafico.
Tutte le aziende, previo accreditamento, potranno avere la possibilità di conoscere la persona direttamente collegandosi al seguente link :

http://www.provincia.alessandria.gov.it/videocurricula/index.php

In questo modo le donne hanno potuto presentare la loro esperienza, professionalità, le loro motivazioni e capacità relazionali e le aziende  sono nella condizione di pensare un possibile inserimento nella propria realtà produttiva. Infatti, oltre ai percorsi di orientamento e sostegno all’inserimento lavorativo, si stanno attivando tirocini che potranno avere una durata massima di 6 mesi e che costituiscono una vera e propria opportunità per aziende e tirocinanti.

Per l’accreditamento contattare:
Centro per l’Impiego di Acqui Terme - Referente Progetto: Rosanna Brigante Tel.  0144/322014  - 3548
Centro per l’Impiego di Alessandria - Referente Progetto: Michela di Padova Tel.  0131/303356  
Centro per l’Impiego di Casale Monferrato - Referente Progetto: Silvia Ferraris Tel.  0142/452394 –  3505  
Centro per l’Impiego di Novi Ligure - Referente Progetto: Daniela Ponzano Tel.  0143/2374  –  3581 
Centro per l’Impiego di Tortona - Referente Progetto: Elena Chin Tel.  0131/861402 –  3528
Centro per l’Impiego di Ovada - Referente Progetto: Elena Repetto Tel.  0143/80150 –  3573
Centro per l’Impiego di Valenza - Referente Progetto: Ugoletta Costanzo Tel.  0131/942104  –  3568

Loghi Enti Istituzionali