Questo sito usa cookies tecnici e cookies di terze parti per la raccolta in forma aggregata e anonima di dati che aiutano la Provincia di Alessandria a migliorare la fruibilità dei contenuti. Proseguendo la navigazione del sito, effettuando uno scroll della pagina o clickando il bottone Accetta, acconsenti all'uso dei cookie. Per maggiori informazioni consultare la voce Informativa cookies
Martedì 26 Marzo 2019
Salta i link dei menu
Versioni alternative: Solo testo - Alta visibilità
Home Frecce Ambiente Frecce Energia

Esercizio attività di distribuzione di g.p.l.

Autore: Amministratore.
Data prima pubblicazione: Martedì, 10 Marzo 2009, Ore: 14:45:29
Data ultima modifica: Lunedì, 13 Febbraio 2017, Ore: 10:46:11
Destinatari: Imprese

Questionario: Vai al questionario sulla qualità del servizio
Descrizione:
L’Amministrazione Provinciale, previa valutazione dell’idoneità della documentazione fornita dal richiedente, rilascia un’autorizzazione dirigenziale all’esercizio di attività di distribuzione di G.P.L. ad operatori terzi facenti parte integrante della rete commerciale delle aziende distributrici.
Normativa: D.Lgs. 22 febbraio 2006 n. 128
Referente: Mauro Poggio
Staff: Giovanni Viotti
Indirizzo: Via Galimberti, 2/A, 15121 Alessandria
Telefono: 0131304578 - 0131304544
Fax: 0131304708
Cosa fornisce/rilascia all'utente: Autorizzazione Dirigenziale all’esercizio di attività di distribuzione di G.P.L. ad operatori terzi facenti parte integrante della rete commerciale delle aziende distributrici.
Cosa occorre: La documentazione che è contenuta nel modulo per l’istanza. In sintesi copia di un documento in corso di validità, alcune autocertificazioni, più la ricevuta del versamento degli oneri istruttori.
Presentazione di 2 moduli cartacei, di cui uno corredato di una marca da bollo da € 16, ed una copia (contenente gli stessi documenti) su supporto ottico.
Spese: € 158,50 (ai sensi della D.G.P. n. 348/117123 del 18/12/2013) Il versamento dovrà essere effettuato a favore della Provincia di Alessandria sul c.c. postale n.11371150 – IBAN IT28J0760110400000011371150 con la causale “Oneri istruttori Oli Minerali”.
Altri Enti/Agenzie coinvolti nella gestione/rilascio del servizio: Agenzia delle Dogane, VV.F. competenti per territorio, Comune ove risiede l’attività.
Tempi standard del procedimento: nel caso di presentazione di documentazione completa, ci impegniamo a rilasciare il documento autorizzatiorio entro 180 giorni
 
Sanzioni: Si applica il regime sanzionatorio dello stesso D.Lgs. 22 febbraio 2006 n. 128, contemplato all’art. 18
Modulistica
Icona word Domanda di autorizzazione (file doc 39.5 kb scaricato 21 volte)
Icona pdf Domanda di autorizzazione (file pdf 465.31 kb scaricato 16 volte)
Icona pdf Richiesta di riservatezza della documentazione presentata (file pdf 51.56 kb scaricato 2 volte)

LA PROVINCIA, al fine di prendere atto delle reali esigenze dei propri utenti, ritiene necessario effettuare un sondaggio sulla qualità del suo servizio, così da rendere possibile il miglioramento costante delle proprie attività. Questo breve questionario mira a comprendere meglio le Vostre esigenze e necessità: non esitate, quindi, a segnalare al nostro personale i Vostri commenti ed osservazioni.
Si ringrazia per il valido aiuto fornitoci con la compilazione di questo questionario e vi ricordiamo che tutto ciò ci permetterà di offrirvi un servizio più efficiente.

(NOTE: 5 = Insufficiente, 6= sufficiente, 7= discreto, 8 = buono, 9= ottimo)

Questionario












  







  












































(*) Obbligatorio

Inserisci il codice corrispondente all'immagineImmagine di controllo
Invia
La Provincia di Alessandria la ringrazia per aver contribuito al monitoraggio dei suoi servizi!

Le informazioni fornite verranno trattate esclusivamente in forma aggregata ed anonima, ai sensi del Regolamento UE 679/2016 del Parlamento Europeo e del Consiglio relativo alla protezione delle persone fisiche con riguardo al trattamento dei dati personali, nonché alla libera circolazione di tali dati e che abroga la Direttiva 95/46/CE (Regolamento generale sulla protezione dei dati), del D. Lgs. n. 196/03 "Codice in materia di protezione dei dati personali" e del D.Lgs. 281/99 "Disposizioni in materia di trattamento dei dati personali per finalita' storiche, statistiche e di ricerca scientifica"