Questo sito usa cookies tecnici e cookies di terze parti per la raccolta in forma aggregata e anonima di dati che aiutano la Provincia di Alessandria a migliorare la fruibilità dei contenuti. Proseguendo la navigazione del sito, effettuando uno scroll della pagina o clickando il bottone Accetta, acconsenti all'uso dei cookie. Per maggiori informazioni consultare la voce Informativa cookies
Home Frecce Amministrazione Trasparente Frecce Altri Contenuti Frecce Prevenzione della corruzione Frecce Anticorruzione: suggerimenti, proposte e segnalazioni
Anticorruzione: suggerimenti, proposte e segnalazioni

Anticorruzione: suggerimenti, proposte e segnalazioni

Autore: Amministratore.
Data prima pubblicazione: Mercoledì, 15 Gennaio 2014, Ore: 13:06:20
Data ultima modifica: Venerdì, 01 Febbraio 2019, Ore: 14:16:41
Descrizione:
La Provincia di Alessandria aggiorna ogni anno, entro il 31 gennaio, il proprio Piano triennale per la prevenzione della corruzione, secondo le prescrizioni della Legge n.190 del 6 novembre 2012. ("Disposizioni per la prevenzione e la repressione della corruzione e dell'illegalità nella pubblica amministrazione") e sulla base del Piano Nazionale predisposto dall'ANAC. E' stato inoltre adottato un Codice di comportamento dei dipendenti provinciali, sulla base del quale l'Ente ha iniziato ad organizzare le attività formative e informative sui temi della legalità, della trasparenza e dell'integrità:
http://www.provincia.alessandria.gov.it/index.php?ctl=trasparenzavalutazione&idbl=282&fl=singola&id=41
Allo scopo di contribuire all’individuazione delle misure preventive anticorruzione più adatte alla realtà e al contesto locale i cittadini e i dipendenti, singoli o associati (ad es. tramite sindacati, rappresentanze di utenti o consumatori, ecc) possono inviare proposte, segnalazioni o suggerimenti all’indirizzo dedicato: anticorruzione@provincia.alessandria.it
Le condotte illecite possono essere segnalate dai dipendenti pubblici, e comprendono situazioni in cui – a prescindere dalla rilevanza penale – venga in evidenza un malfunzionamento dell’amministrazione a causa dell’uso a fini privati delle funzioni pubbliche; a tal fine l'Amministrazione e l'ANAC si impegnano a tutelare la riservatezza dell’identità dei dipendenti che segnalano illeciti ai sensi dell’art. 54-bis del d.lgs. n.165/2001
http://www.anticorruzione.it/portal/public/classic/AttivitaAutorita/ConsultazioniOnLine/_consultazioni?id=bae26f680a7780426eb36b3f6b56cc41
 
N.B. Si informano tutti gli utenti, interni o esterni all'Amministrazione, che i messaggi indirizzati al Responsabile Anticorruzione rimarranno riservati e che il nominativo di chi li ha inviati non sarà divulgato in alcun modo.
 
Documenti
Icona pdf Modello per la segnalazione di condotte illecite (file pdf 142.85 kb scaricato 68 volte)