Provincia di Alessandria - portale istituzionale

Tessere libera circolazione

Emissione delle tessere di libera circolazione sulle linee di trasporto pubblico regionale a favore dei diversamente abili. (Grado minimo di invalidità 67 %).
La tessera di libera circolazione, permette ai possessori di viaggiare gratuitamente nell’ambito della regione Piemonte senza limiti di orari e di corse, su tutte le linee del TPL:

  • urbane, suburbane ed extraurbane (tram ed autobus);
  • metropolitane di Torino;
  • di treni regionali e diretti con partenza e arrivo nelle città piemontesi;
  • di treni interregionali che collegano il Piemonte con la Lombardia e la Liguria di competenza della Regione Piemonte;
  • di autobus sostitutivi, suppletivi ed integrativi di servizi ferroviari della Regione Piemonte.

Hanno diritto al rilascio della tessera di libera circolazione i residenti nella Regione Piemonte che rientrino in una delle seguenti categorie:

  • ciechi assoluti e ciechi ventesimisti, la gratuità del viaggio è consentita all’eventuale accompagnatore;
  • sordomuti;
  • “grandi invalidi” (invalidi: di guerra, civili di guerra e per servizio), appartenenti alle categorie dalla Iª alla IVª; a coloro che appartengono alla Iª categoria con una super invalidità è rilascia una tessera che permette la gratuità del viaggio all’eventuale accompagnatore;
  • disabili (invalidi civili e del lavoro) con una percentuale di invalidità pari/superiore al 67%; nei casi di invalidità al 100% la gratuità del viaggio è consentita anche all’eventuale accompagnatore;
  • i minori invalidi (la gratuità del viaggio è consentita anche all’eventuale accompagnatore);
  • ultra sessantacinquenni con difficoltà persistenti nello svolgere i compiti e le funzioni proprie della loro età che risulti dalla certificazione della Commissione Sanitaria (art. 6 del D.Lgs. 509/1988).

Per finalizzare le richiesta di emissione la persona interessata dovrà presentarsi presso i nostri uffici (Nei giorni di Lunedì e Mercoledì, dalle ore 9:00 alle 12:30) fornita di verbale di invalidità, carta d’identità e codice fiscale.

In caso di avente diritto minorenne potrà presentarsi solo il genitore e per chi ha un tutore legale solo quest’ultimo.
Per i residenti nel territorio del Comune di Alessandria occorre rivolgersi all’Amag Mobilità S.p.A. – Lungo Tanaro Magenta, 7/A  Alessandria – tel. 0131/323811 sito web: www.atm-alessandria.it
Per i residente nel territorio del Comune di Casale Monferrato occorre rivolgersi all’Ufficio Servizi Sociali del Comune  – via Mameli, 14 – Casale Monferrato (AL)  tel.0142/444320.

Per maggiori informazioni visitare il portale http://bip.piemonte.it/bip-card/

Per maggiori informazioni sul rinnovo della tessera pregasi consultare le F.A.Q. al seguente indirizzo:
http://svpweblibcirc.5t.torino.it/sostit/index.php?option=com_jumi&view=application&fileid=1

Chi se ne occupa

Normativa

L.R. n. 1/00 e s.m.i. – D.G.R. n. 62-1987 del 31/07/2015

Referente

Giancarlo Pozzi

Contatti

Via Gentilini, 3, 15121 Alessandria
Telefono: 0131303624 – 0131303632
Email: tlc@provincia.alessandria.it

Cosa fornisce/rilascia all'utente

Tessera di libera circolazione per il trasporto pubblico nella Regione Piemonte

Spese

L’emissione della tessera prevede un costo di € 15,00 (IVA compresa), da corrispondere mediante apposito bollettino postale rilasciato da questo ufficio al termine della procedura di richiesta.

Tempi standard del procedimento

Immediato

Ultima modifica: 19 Marzo 2024 alle 13:54
Non hai trovato quel che cerchi? Contattaci
torna all'inizio del contenuto